Calcio

Lecce-Catania, le probabili formazioni

1489264253336
12 mar 2017 - 07:20

CATANIA – Una trasferta dal coefficiente di difficoltà molto elevato attende oggi il Catania alle 14,30.

I rossoazzurri, dopo la sconfitta con il Melfi, presenzieranno al cospetto del Lecce allenato da Pasquale Padalino, secondo in classifica e a una sola lunghezza dal capolista Foggia, compagnie con cui prosegue un entusiasmante scontro a distanza per la promozione.

Entrambe le squadre non vorranno sbagliare e vengono da due momenti complicati, seppur da prospettive diversi: i salentini ritornano al “Via del Mare” dopo la sconfitta nel derby contro la Virtus Francavilla, mentre i rossazzurri, oltre alla debacle in casa contro il Melfi della scorsa settimana, hanno visto un altro cambio in panchina dopo le dimissioni di Mario Petrone. Al suo posto ci sarà Giovanni Pulvirenti, tecnico della Berretti del Catania.

Condizioni che potrebbero portare diversi cambiamenti anche sul terreno di gioco.

Il Lecce ritrova Pacilli, squalificato nell’ultimo turno, ma perde Torromino che insieme con Caturano è il bomber della squadra. Ci saranno alcuni cambi rispetto alla sfida di Francavilla Fontana. I padroni di casa, dunque, dovrebbero presentare Perucchini tra i pali, difesa a 4 formata dai due centrali Cosenza e Giosa e dai terzini di spinta Ciancio e Agostinone. Centrocampo robusto a tre con l’esperto Costa Ferreira, Arrigoni e Tsonev. In attacco, invece, torna, come detto, Pacilli, che chiuderà il tridente d’attacco con Doumbia, altro esterno, e Caturano, punta centrale.

Pulvirenti dovrebbe ripresentare il 4-3-3, modulo utilizzato maggiormente dal Catania in questi anni. I cambi in formazione saranno pochi, anche perché, fino a oggi, il problema non sembra essere legato ai giocatori ma a come viene affrontata la partita: Pisseri in porta, Gil (con alternativa Parisi) e Djordjevic i due terzini mentre Bergamelli e Marchese saranno i centrali. Con probabilità tornerà Scoppa a centrocampo, insieme a Biagianti e uno tra Bucolo e Fornito (quest’ultimo leggermente favorito). In attacco dovrebbe esserci dal primo minuto Maks Barisic, che chiuderà la formazione con Pozzebon e Di Grazia. Probabile panchina, dunque, per Russotto e Andrea Mazzarani. Attenzione alle sorprese: il 3-5-2 potrebbe stuzzicare Pulvirenti.

PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-3): Perucchini; Ciancio, Cosenza, Giosa, Agostinone; Costa Ferreira, Arrigoni, Tsonev; Pacilli, Caturano, Doumbia. All. Padalino

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Gil, Bergamelli, Marchese, Djordjevic; Biagianti, Scoppa, Fornito; Barisic, Pozzebon, Di Grazia. All. Pulvirenti

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA