Rugby

L’Amatori Messina cede al… vento del Salento

Lecce - Messina 26-10-14
26 ott 2014 - 21:53

LECCE – Sconfitta a sorpresa per l’Amatori Messina sul campo dello Svicat Lecce. Contro una formazione imbottita di giocatori di esperienza, ma tecnicamente ed atleticamente inferiore, i peloritani pagano l’approccio sbagliato alla partita ed un primo tempo “regalato” ai salentini.

Nella prima frazione di gara, complice il vento a favore, i neroverdi sfruttano al meglio i calci piazzati con Gert Peens che centra per due volte i pali (6-0), prima della punizione con la quale l’argentino Casals accorcia temporaneamente le distanze (6-3). Poi è ancora l’allenatore – giocatore dei padroni di casa a realizzare i due piazzati che valgono il 12-3.

Dopo l’intervallo l’Amatori riduce lo svantaggio a 6 punti ancora con Casals, ma la meta di Santillo trasformata da Peens (19-6) pone un freno alle velleità di rimonta dei biancorossi, che ci provano con altri due piazzati, venendo però puniti dalla meta di Pagliara, che il tecnico dei leccesi trasforma chiudendo definitivamente i conti (26-12).

Amareggiato a fine gara il direttore sportivo Salvatore Grasso: “Abbiamo giocato al di sotto delle nostre possibilità  sottovalutando l’avversario - commenta il dirigente messinese – Nel secondo tempo non abbiamo sfruttato adeguatamente i piazzati e le opportunità di andare in meta. Purtroppo paghiamo le assenze nel pacchetto di mischia, dove il Lecce è stato superiore”.

Analoga l’analisi del tecnico Daniel Antonio Insaurralde: “quello visto oggi in campo non era l’Amatori delle prime tre partite di campionato. Anche nella seconda metà di gara, con il vento a favore, abbiamo finito per cadere nel loro gioco. E’ stata una sconfitta che potevamo evitare, ma guardiamo avanti a domenica prossima preparandoci al meglio per il derby con l’Amatori Catania”.

Il risultato di oggi non pregiudica, comunque, la posizione di classifica dell’Amatori Messina, che resta in terza posizione con 10 punti dietro al Benevento (18) e all’Amatori Catania (13).

Tabellino

SVICAT LECCE: Peens, Pagliara, Forte Andrea, D’Oria, Maci, Santillo, Mendrino, Stano, Brillantina, Forte Alberto, Cuscito, Panaro, Escobar, De Gioia, Capoccia R..
Panchina: Corbascio, Semeraro, Rapanà, Scardia, Capoccia G., Civino, Occhineri.

AMATORI MESSINA: Romagnoli, Bertè, Santilano, Sabanovic, Salayman, Casals, Placanica, Miduri, Salvador, Scaloni, Cappadonia, Blandino, Piovani, Lo Re, D’Apice.
Panchina: Cucinotta, Ippolito, Bucchiarone, Spanò, Pidalà, Centorrino, Giordano.

Commenti

commenti

Giampiero Maenza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento