Calcio

L’Akragas cade al “Purificato”: il Fondi vince 2-0

akragas
14 set 2016 - 19:25

AGRIGENTO - Sconfitta pesante quella dell’Akragas che cade 2-0 allo stadio comunale “Domenico Purificato” contro il neopromosso Fondi nel match della quarta giornata del girone C di Lega Pro.

I padroni di casa partono molto bene mettendo in difficoltà la retroguardia siciliana in più di un’occasione. Al 31′ arriva il meritatissimo vantaggio del Fondi grazie alla rete siglata dall’ex Tiscione.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo con i padroni di casa sempre con il pallino del gioco in mano e, dopo tante occasioni sciupate sempre dall’ex Tiscione, arriva il raddoppio all’84′ con un potente destro di Iaderesta che a tu per tu con Riggio firma il 2-0 finale.

Arriva, dunque, la seconda sconfitta in campionato per l’Akragas (dopo quella contro il Lecce) che, dopo quattro giornate, rimane ancora a secco di vittorie a quota 2 punti al pari del Siracusa.

FORMAZIONI: Fondi: Baiocco, Squillace, Mucciante, Bombagi, Signorini, Tiscione, Varone, D’Agostino, Albadoro (75’ Iadaresta), Galasso, De Martino. A disposizione: Coletta, Di Sabatino, Bertolo, Battistoni, Guadalupi, Capuano, Addessi, Tommaselli, D’Angelo, Pompei, Carcatella. Allenatore: Sandro Pochesci.

Akragas: Pane, Scrugli, Zanini, Pezzella (48’ Salvemini), Riggio, Carillo, Carrotta, Salandria, Gomez, Longo (71’ Garcia), Cocuzza. A disposizione: Addario, Assisi, Sepe, Coppola, Leveque, Greco, Cochis, Russo. Allenatore: Di Napoli

ARBITRO: Daniele Patera di Teramo, Giuseppe Di Giacinto di Teramo e Simone Teodori di Teramo

AMMONITI: D’Agostino (F); Riggio, Carillo, Salvemini (A)

ESPULSI: Nessuno

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA