Calcio

I TRENI DEL GOL: da Milozzi a Delli Carri, confermati arresti domiciliari

treni-del-gol
27 lug 2015 - 14:16

CATANIA - Novità relative all’inchiesta catanese ‘I treni del gol’. Come si legge attraverso un comunicato ufficialmente emesso, il Tribunale del Riesame di Catania, V Sezione Penale, ha rigettato i ricorsi proposti dagli indagati Arbotti Fernando, Di Luzio Piero ed Impellizzeri Giovanni Luca. I coindagati Delli Carri Daniele e Milozzi Fabrizio hanno rinunciato al ricorso già presentato. Tutti i predetti permangono così agli arresti domiciliari. Il Tribunale della Libertà ha pertanto confermato l’impianto della Pubblica Accusa con riferimento, in particolare, ai ruoli ricoperti in seno all’associazione per delinquere dagli anzidetti nonché dagli ex dirigenti del Catania Pulvirenti Antonino e Cosentino Pablo.

Ricordiamo che Pulvirenti (a cui sono stati revocati i domiciliari insieme a Cosentino, ma entrambi hanno l’obbligo di firma quattro volte a settimana, ndr) si è incontrato quest’oggi con il Procuratore Federale Stefano Palazzi fornendo ulteriori chiarimenti nell’ambito delle indagini e optando per il patteggiamento, anche allo scopo di alleggerire la posizione del Calcio Catania.

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento