Basket

Il gruppo Sigma analizza il momento e Ferentino

In vista della prossima trasferta parlano Shepherd, Fiorito ed il team manager Catanesi
Sigma
17 ott 2014 - 21:58

BARCELLONA - Dopo la vittoria contro Trieste, la Sigma Barcellona si prepara all’insidiosa trasferta contro Ferentino, affamata di successo dopo la sconfitta con il Trapani. La squadra siciliana ha come obiettivo principale quello di migliorare l’amalgama del gruppo. Cosa che verrà con il tempo.

A parlare del momento dei giallorossi è Jevohn Shepherd: “Stiamo cercando di migliorarci e di trovare il giusto mix per essere un gruppo a tutti gli effetti. Ovviamente lì cercheremo i due punti, ma non sarà molto facile. Loro su tre partite ne hanno vinta una sola e vorranno invertire il trend negativo”.

A lui fa eco Simone Fiorito: “Cercheremo di fare meglio della scorsa partita. Per riuscirci dobbiamo dare assolutamente il massimo sin dal primo quarto. Di buono c’è che non ha importanza chi parte dal primo minuto. Chi entra a partita in corso sa di dover dare il massimo”.

Infine, conclude l’analisi il team manager Vincenzo Catanesi: “Fino ad ora la nota positiva è che abbiamo giocato con il cuore. Spero che faremo così per tutto il campionato. Avere di fronte una squadra come loro non è mai facile, ma andremo lì agguerriti per giocarcela fino alla fine. Proveremo sicuramente a fare il nostro gioco”.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento