Pallanuoto maschile

Giornata nera per l’Ortigia, la Sport Management non lascia scampo

Pallanuoto Maschile
14 mag 2016 - 18:07

SIRACUSA - Alla penultima giornata di serie A1 maschile, l’Ortigia Siracusa si arrende alla Bpm Pn Sport Management per 4-15. Una partita senza storia, che ha visto gli ospiti vincere 4 tempi su 4 senza lasciare alcun margine agli avversari.

Nel primo quarto, dopo l’iniziale batti e ribatti, l’Ortigia deve cedere il passo agli avversari negli ultimi cinque minuti, scaltri nell’approfittare della superiorità numerica e di un rigore chiudendo sul 2-4.

Nel secondo periodo i padroni di casa non riescono a venir fuori. Cosa, invece, che riesce alla Sport Management, che si aggiudica il tempo per 0-3.

Il risultato viene bissato nel terzo quarto, complice l’ottima prestazione di Petkovic e l’assenza di cinismo dei siracusani, che abbandonano così definitivamente ogni possibile sogno di rimonta.

Il colpo finale decisivo, però, arriva negli ultimi 8 minuti. Dopo il vantaggio degli ospiti, l’Ortigia ribalta il risultato. Ma è solo un’illusione, perché il pallino del gioco torna in mano agli avversari, che sfruttano al meglio la superiorità numerica e un rigore aggiudicandosi il parziale per 2-5.

 

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA