Avventura

Da Genova a Parigi in bici: impresa riuscita per quattro ciclisti palermitani

ciclo turisti
1 ago 2016 - 11:06

PALERMO - Si è conclusa con successo l’avventura di quattro ciclo-turisti palermitani che sono riusciti nell’impresa di raggiungere in sella alle loro bici, partendo da GenovaParigi.

Protagonisti della spedizione, partita il 21 Luglio dal porto della città ligure Vincenzo Catalano (Vice Presidente ASD Fiamma), Vincenzo Asciutto (Presidente ASD Madonie Bike), Vincenzo Restivo (consigliere ASD Madonie Bike) e Vincenzo Rotondi (consigliere ASD MadonieBike).

I quattro ciclisti hanno attraversato il passo del Turchino verso il Piemonte e percorso la Val di Susa. Durissimo è stato l’attraversamento del passo del Moncenisio: 25 km di salita con un dislivello di quasi 2.000 m. Nonostante le condizioni climatiche avverse (non sono mancati durante il percorso forti temporali), l’approdo in territorio francese è culminato con la conquista della capitale: l’impresa si è conclusa ai piedi del simbolo parigino per eccellenza, la Tour Eiffel, il 28 Luglio.

I quattro ciclisti palermitani non sono nuovi a imprese di questo genere: già nel Luglio del 2014 si erano resi protagonisti di un’impresa simile a Santiago.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA