Basket

Fortitudo corsara a Forlì. Giovedì sfida al vertice contro Verona

fortitudo agrigento 12-10-14
12 ott 2014 - 22:10

FORLIì - Due vittorie in altrettante partite e primo posto in classifica a punteggio pieno. È questo il ruolino di marcia della Fortitudo Moncada Agrigento in questo brillante avvio di stagione. Dopo l’Assigeco Casalpusterlengo, piegata domenica scorsa al PalaMoncada, questa volta è toccato alla Fulgor Libertas Forlì inchinarsi alla formazione biancazzura.

I padroni di casa, spinti dal pubblico del Pala Credito di Romagna, iniziano bene guidati dall’attenta regia di Lorenzo Saccaggi (8-3 al 5′). Pronta la risposta degli agrigentini, che riescono a ribaltare il punteggio già nel primo quarto (12-14 al 10′), per poi allungare il divario nei secondi 10′ grazie a Marco Evangelisti e all’ottimo Williams. All’intervallo lungo la Fortitudo conduce per 32-38.

Non si fa attendere la reazione dei romagnoli, che trascinati dall’ispiratissimo Zicic, top scorer dell’incontro con 24 punti, si portano avanti (53-50) a 1′ dalla fine della terza frazione. Agrigento non ci sta, rialza subito la testa (55-56 al 30′) e ingrana la quarta nell’ultimo parziale martellando il canestro avversario con Piazza ed il solito Penny Williams. 75-83 il risultato finale di una partita ben giocata da capitan Chiarastella e compagni, che giovedì nel turno infrasettimanale sono attesi dalla sfida ad alta quota contro la Tezenis Verona.

Coach Franco Ciani è visibilmente soddisfatto dell’esito della gara, ma consapevole di aver affrontato Forlì in formazione rimaneggiata: “Solitamente si dice che la fortuna aiuta gli audaci – dice il tecnico – diciamo che questa volta la qualità aiuta i fortunati. Gli infortuni di Forlì ci hanno dato la possibilità di fare risultato su un campo in cui sarà sempre difficile andare a vincere“.

“Il nostro merito – continua – è stato quello di fare una partita di grande qualità ed intensità, controllando la gara anche nei momenti difficili. Anche quando siamo passati in svantaggio, siamo stati in grado di recuperare in poco tempo e questo è segno di una notevole maturità della squadra, per questo mi rende felice”.

Tabellino

Fulgor Libertas Forlì 75 - Fortitudo Moncada Agrigento 83

Fulgor Libertas Forlì: Abbott 8, Agatensi , Nero, Carraretto 5, Frassineti 11, Zizic 24, Bruttini 7, Saccaggi L. 17, Andreaus 3, Saletti, Brighi, Criveto. Allenatore: Finelli.

Fortitudo Moncada Agrigento: Vai, Evangelisti 11, Williams 20, Chiarastella 5, De Laurentiis 8, Saccaggi A. 11, Piazza 15, Udom 11, Portannese, Dudzinski 2. Allenatore: Ciani.

Foto: fortitudoagrigento.it

Commenti

commenti

Giampiero Maenza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento