Calcio

Finisce l’avventura in Coppa Italia per il Messina mentre il Trapani continua a sognare

coppa-italia
8 ago 2016 - 10:08

MESSINA - Niente da fare per i peloritani, dopo la vittoria contro il Siena i giallorossi devono arrendersi contro la Spal, neopromossa in sere B e nettamente superiore.

Un goal per tempo, prima Antenucci al 20′ e poi il raddoppio firmato Cerri al 63′; il Messina può reclamare per un rigore non fischiato, che sarebbe potuto servire a riaprire il match sul 2-0, ma fondamentalmente non ha potuto nulla contro una squadra più forte sia sulla carta che in campo.

Intanto il Trapani sorride: la doppietta di De Cenco e il goal di Coronado affondano il Seregno anche se la partita si conclude amaramente per l’espulsione, al 37′ del secondo tempo, di Legittimo.

E con la testa che già pensa all’inizio di campionato sempre più vicino, in coppa il Trapani dovrà affrontare in trasferta il Bologna mentre al Messina non resta che provarci con la Coppa Italia di serie C.

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA