Calcio

Un ex Messina per l’attacco del Catania, Nava ai saluti: le ultime sul mercato

Lo Monaco
16 gen 2017 - 16:20

CATANIA - Qualcosina, pian piano, sembra uscire fuori.

Pietro Lo Monaco è al lavoro per trovare un attaccante ed il sostituto di Alessandro Bastrini, ormai ceduto alla Cremonese: le novità, sia in entrata che in uscita pare proprio che ci siano, anche se premettiamo che l’ad etneo starebbe lavorando sottotraccia.

Il profilo su cui i rossazzurri starebbero lavorando è quello di Diogo Tavares, stando a quanto dichiarato dal suo procuratore Polo Dattola a Catanista. Infatti, il calciatore sarebbe disposto a partire esclusivamente se Catanzaro e Catania troveranno un accordo per cedere l’attaccante portoghese. L’ex Messina, però, sembrerebbe bloccato dalla mancanza di spazio nella lista over del club etneo, pertanto se qualcuno non esce, nessuno potrà entrare. Tavares è un obiettivo? Probabilmente sì, il calciatore vuole solo il Catania secondo le parole dell’agente del centravanti. Al momento, quindi, sembrerebbe lui l’attaccante più indicato per ricoprire quel posto da bomber che manca ai rossazzurri. Un suo approdo sotto le ceneri dell’Etna potrebbe dare il via libera a Gladestony Da Silva, centrocampista che non ha convinto Rigoli e che dunque dovrà lasciare la Sicilia. Il Catanzaro è interessato al giocatore ed il Catania potrebbe inserirlo come contropartita tecnica. L’ottimismo per la riuscita dell’operazione, comunque, è tanto.

Oltre Tavares, su cui ci sarebbe anche l’interesse dell’Ancona, i nomi che girano non sono più quelli di inizio mercato: resta Leonardo Perez ma, come vi anticipavamo qualche giorno fa, la trattativa è molto complicata.

Sarà Paolucci o Calil a cedere il posto? Le pretendenti per il secondo sembrano proprio essere scomparse, mentre il primo ha mercato ma non vuole andare via. Il più indirizzato alla partenza, però, sarebbe Paolucci poiché Calil avrebbe puntato i piedi per terra e non vuole ridursi l’ingaggio che permetterebbe al Catania di archiviare positivamente le trattative per la sua cessione.

Chi ha le valigie in mano è anche Valerio Nava: il terzino ex Atalanta ha avuto spazio nelle prime giornate di campionato ma nemmeno lui ha convinto a pieno Rigoli, che lo ha sostituito e adesso non rientra più nei piani dei rossazzurri. Su di lui però, come riporta TuttoLegaPro.com, ci sarebbe il forte pressing dell’Alessandria, capolista del Girone A di Lega Pro. Un affare per i Grigi, che evidentemente cercano rinforzi in difesa, per i rossazzurri, che potrebbero ulteriormente fare cassa, e anche per Nava, che avrebbe una nuova chance per giocarsi le sue carte.

Resta viva la pista di Ivano Baldanzeddu, difensore del Venezia destinato ad indossare la maglia rossazzurra: lui gradirebbe la destinazione e l’ad del club Giorgio Perinetti, intervistato da NewsCatania, ha dichiarato che si incontrerà con Pietro Lo Monaco per capire se ci sono le credenziali per chiudere l’affare.

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento