Mountain bike

Etna Marathon 2015: edizione record

Arrivo di Mirko Pirazzoli
28 set 2015 - 18:58

MILO – Edizione record per l’Etna Marathon 2015. La gara internazionale di mountain bike che si disputa a Milo ha visto partire ieri dalla centrale piazza Belvedere ben 1022 biker (gli iscritti erano 1200). 

A primeggiare nel percorso di 74 km e 2480 metri di dislivello, reso ancor più insidioso dalla pioggia caduta nella notte, sono stati Mirko Pirazzoli per quanto riguarda il campo maschile, e Lorenza Menapace nel femminile. 

Durante le prime pedalate, il duo dell’Frm Factory Racing Team, composto da Alessandro Gambino e Mirko Pirazzoli, ha creato un perfetto gioco di squadra che però è venuto meno quando Gambino ha dovuto affrontare una foratura laterale alla gomma anteriore. A quel punto Pirazzoli è arrivato tutto solo al traguardo. Gambino tuttavia, nonostante le difficoltà, è riuscito a guadagnarsi un ottimo secondo posto. 

Podio maschile Marathon

Lorenza Menapace invece, è riuscita a mantenere la prima posizione dall’inizio alla fine della gara riservata alle donne. A proposito della Maratona etnea l’atleta ha dichiarato: “È stata una gara molto dura, l’Etna non risparmia nessuno. Però mi sono divertita da morire“.

Podio femminile Marathon

Per quanto riguarda la Gran Fondo di 46 km e 1660 m di dislivello, si è aggiudicato il primo posto il colombiano Egan Bernal, già bronzo ai mondiali junior di Andorra

Egan Bernal

Il presidente del comitato organizzatore, Maurizio Scalia, ha espresso così la sua soddisfazione per la nona edizione dell’Etna Marathon: “L’altissimo numero di iscrizioni significa che la manifestazione piace. Si tratta di un premio a tutti i ragazzi dell’organizzazione e al duro lavoro fatto in questi mesi“.

Prossimo appuntamento quindi con la decima edizione della maratona ciclistica dell’Etna nel 2016. 

 

Commenti

commenti

Valentina Nicotra



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento