Pallanuoto femminile

Ekipe Orizzonte, spettacolare pari con la Sis Roma

foto-flavia-schillaci
5 nov 2016 - 20:04

CATANIA - Il big-match d’alta classifica della quarta giornata di Serie A1 femminile di pallanuoto tra Ekipe Orizzonte e Sis Roma finisce in parità e si chiude con un pirotecnico 16-16.

Era una partita molto attesa, perché a Catania arrivava la capolista, per di più allenata dall’ex coach rossazzurro, Pierluigi Formiconi. E non è mancato lo spettacolo, con il risultato sempre in bilico, a partire dal primo tempo chiuso sul 3-4 dalle giallorosse, vittoriose anche nel secondo con il punteggio di 5-6. Tanti gol anche nel terzo tempo, finito 5-5, e catanesi avanti 3-1 nella quarta frazione di gioco e ad un passo dal possibile gol-vittoria a venti secondi dalla sirena.

A fine partita top-scorer in casa rossazzurra è stata Valeria Palmieri con quattro gol, mentre Monika Eggens e Claudia Marletta sono andate a segno tre volte ciascuno. Due reti anche per Capitan Tania Di Mario, Arianna Garibotti e Roberta Grillo.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA