Basket

Dopo il passo falso contro Veroli, Trapani ha voglia di riscatto

renzi pallacanestro trapani 291014
29 ott 2014 - 16:34

TRAPANI - Appuntamento al PalAuriga, domenica 2 novembre, per la sfida contro Trieste.

La Pallacanestro Trapani si prepara con le due doppie sedute di allenamento di oggi e domani, in vista di una sfida tutt’altro che semplice.

Andrea Renzi, pivot del team siciliano, commenta così il “cedimento” della scorsa partita:

“Subire venti punti negli ultimi cinque minuti è stata la chiave negativa della gara di Veroli. È così maturata una sconfitta che ci ha amareggiato molto, perché sappiamo di aver gettato via due punti che potevamo e dovevamo portare a casa. In settimana, il nostro coach saprà toccare le corde giuste per motivarci e creare le condizioni affinché il gruppo maturi e non ripeta più errori di gestione del genere.

“Abbiamo una grande voglia di riscattoprosegue il numero 5 genovese - anche e soprattutto per i nostri tifosi, che già nelle prime due partite hanno gremito il PalAuriga e ci sono vicini sin dalla scorsa stagione. La nostra risalita deve iniziare dalla gara contro Trieste. Saranno quaranta minuti difficili, ma abbiamo il dovere di riprendere il nostro cammino”.

Appuntamento, dunque, da non perdere anche in vista di un altro importante evento: l’inaugurazione ufficiale dello Store della Pallacanestro Trapani prima dell’inizio del match.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento