Beach soccer

Domusbet Catania “missione compiuta”: primato nel girone

Euro Winners Cup 2015
5 giu 2015 - 11:19

CATANIA - Murcia domato 5-2, ma domani ottavi di finale, da dentro-fuori, contro Milano Bs. Dunque ancora cinque reti, ancora emozioni. La Domusbet Catania firma l’ennesima vittoria in Euro Winner Cup e consolida il primato nel Girone A. Spettacolo, gol e partecipazione massima all’interno della Domusbet Arena beach stadium. Un autentico colpo d’occhio la cornice di pubblico che ha sospinto gli uomini di Della Negra verso la vittoria contro gli spagnoli del Murcia. Gara tosta e complicata ma vinta sotto ogni punto di vista dai rossazzurri apparsi in palla, con la giusta concentrazione e applicati in ogni settore del campo. Un vero e proprio en plein per la Domusbet Catania Beach Soccer che ha risposto presente imponendosi con il punteggio di 5-2.

Vittoria col cuore e con l’orgoglio mettendo tutto in chiaro fin da subito, quando Fred con caparbietà insaccava dopo appena trenta secondi alle spalle della porta difesa da Cristian. Iberici però ben messi in campo, pericolosi ma sulla loro strada hanno trovato un Simone Del Mestre ancora capace di parare tutto e di più. Compattezza e pragmatismo per la Domusbet Catania, tutto sfruttato soprattutto nella ripresa grazie alla rasoiata su piazzato di Maradona Junior e alla sabbia benevola che ha trasformato un non irresistibile tiro di Gabriel in parabola imprendibile per il portiere del Murcia.

Grande spettacolo come sempre alla Domusbet Arena Beach Stadium con il pubblico sesto uomo in campo pronto a esaltarsi davanti alle acrobazie di Zurlo e compagni, ma anche a trascinare gli etnei nei rari momenti di difficoltà. Nel terzo e decisivo periodo la rete degli spagnoli che riaprivano i giochi, prima della copertina firmata Rodrigo. Il brasiliano ha incantato ancora una volta, stavolta raccogliendo in cielo una parabola perfetta e schiacciata in porta in rovesciata. Pubblico della Domusbet Arena beach stadium tutto in piedi per il fenomeno verdeoro e gara completata poi dalla doppietta personale di Fred.

abbraccio domusbet

Finiva cosi, Domusbet Catania centra l’obiettivo minimo in questa Euro Winners Cup, primo posto in classifica con nove punti, 22 reti segnate e solo 9 subite. Adesso testa agli ottavi di finale fin da domani quando i rossazzurri dovranno affrontare la rivale di sempre, il Milano Bs ripescato come una delle due migliori terze della competizione. Una sfida piena di emozioni non solo perché si tratta di un derby, ma perché proprio i lombardi sono i vice campioni in carica, anche se fino ad oggi non hanno impressionato come lo scorso anno.

Nessuna sorpresa dunque, tutte promosse le candidate alla vittoria finale con i campioni in carica del Kristall a punteggio pieno così come il Braga e la Sambenedettese.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento