Beach soccer

Domusbet Catania, Del Mestre pronto per la Final Eight

nella foto il portiere Simone Del Mestre
3 ago 2015 - 16:39

CATANIA - Eletto miglior portiere dell’Euro Winner Cup 2015, argento a Baku alla prima Olimpiade europea e il Mondiale con un quarto posto che grida vendetta in semifinale. Simone Del Mestre ha vissuto una stagione a pieni giri, senza dimenticare l’amarezza per la finale persa in Coppa Italia contro Terracina. Ma la stagione può ancora regalare emozioni e magari gioie da prendere e conquistare con le unghie e con i denti. “Siamo adesso al rush finale della stagioneafferma il numero uno rossazzurroabbiamo fatto un girone perfetto ed anche abbastanza agevole anche se gli avversai vanno sempre affrontati e battuti. Ci stiamo preparando bene, con impegno, costanza e solita applicazione. Credo che a Lignano arriverà una squadra tirata a lucido”.

La stagione per me è stata straordinaria, certo mi sarebbe piaciuto alzare anche il trofeo ma credo che non possiamo recriminare nulla. Vice campioni d’Europa è un risultato pazzesco perchè il Kristall obiettivamente è una squadra ad oggi inarrivabile. Adesso però abbiamo troppa fame e vogliamo assolutamente conquistare qualcosa. Gruppo forte il nostro, tutti molti uniti dentro e fuori dal campo. Della Negra ha fatto un lavoro straordinario, siamo tutti importanti e nessuno indispensabile, insomma gioca chi sta bene e chi può fare la differenza quel giorno. Le squadre del girone Nord arrivano sicuramente più rodate alla battaglia, obiettivamente il nostro raggruppamento era agevole, ma noi siamo in palla ed abbiamo dimostrato di poter vincere contro chiunque”.

DSC_3070

E a proposito di accoppiamenti per la Final Eight nel girone Nord oggi è stata una giornata pazzesca che alla fine ha consegnato dei verdetti clamorosi. Milano Bs fuori dai giochi scudetto, mentre Terracina cade lasciando il primo posto al redivivo Viareggio. Sambenedettese dentro la pole scudetto con la sorpresa Anxur Trenza qualificata come quarta. Cosi alla luce delle quattro qualificate del girone Nord che completano il poker consegnato dal girone Sud la settimana scorsa, ecco gli accoppiamenti per le finali scudetto a Lignano. Domusbet Catania che da prima classificata, del girone Sud, prenderà dunque la rivelazione del primo girone; Anxur Trenza che ha battuto all’ultima giornata clamorosamente Terracina staccando il pass ai danni del blasonato Milano Bs. Viareggio invece da prima del girone affronterà Lamezia Terme mentre Sambenedettese sfiderà Catanzaro e Terracina prenderà Ecosistem Futura Catanzaro.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento