Volley

Domani alla “Dante Alighieri” il Trofeo Roomy

trofeo roomy (1)
11 ott 2014 - 12:33

CATANIA – Torna a Catania il Trofeo Roomy, il torneo di volley giovanile che ormai da venticinque edizioni rappresenta un appuntamento immancabile per la pallavolo giovanile isolana. Domenica 12 ottobre presso l’impianto della scuola secondaria di I grado “Dante Alighieri” di Catania i giovanissimi atleti, dal minivolley all’Under 17, si incontreranno ancora una volta per vivere un’intensa giornata di sport e di aggregazione.

La mattinata sarà dedicata alla festa del minivolley, con giochi e percorsi per i più piccoli (2008-2010), 1 contro 1 (2° livello, 2006-2007), 2 contro 2 (3° livello, 2004-2005), 3 contro 3 (2002-2003). Nella parte interna della struttura, invece, si giocherà il torneo Under 15, che vedrà sfidarsi la Roomy di Ignazio Barchitta, il Giavì Pedara di Marco Milazzo, squadra campione provinciale e vice-campione regionale Under 14, la Pallavolo Augusta, formazione detentrice del titolo regionale.

trofeo roomy (2)

Con la formula del triangolare si giocherà anche il torneo Under 17 con protagoniste d’eccezione come il Volley Brolo di Cono Ricciarello, la Gupe di Saro Trombetta e l’AtleticoVolley SV di Peppe Di Leo, tre delle quattro squadre che hanno disputato l’ultima finale regionale. In campo alcuni tra i più promettenti talenti del volley nostrano, che hanno fatto parte dell’ultima spedizione siciliana al Trofeo delle Regioni: Mollica, Fichera, Chillemi, Barone, La Magna della Gupe, Scollo e Beano del Brolo, Reina dell’AtleticoVolley.

Martedì, poi, nell’aula magna della Dante Alighieri avrà luogo la consegna degli Oscar della pallavolo siciliana. Riceveranno i premi “Barbagallo” i tecnici Santino Sciacca, promosso in B1 con l’Holimpia Siracusa, Massimo Tripi, che ha condotto la Pallavolo Gela in B2, Marco Milazzo, vincitore nella stessa stagione di campionato e Coppa Sicilia, Vladimiro Ferluga, protagonista della cavalcata del Fiumefreddo fino alla B2, Agata Licciardello, che ha bissato a maggio la vittoria nel Trofeo Picciurro del 2013, Rosario Trombetta, tra i più vincenti allenatori degli ultimi anni a livello giovanile.

Riconoscimenti speciali saranno consegnati ad Enzo Falzone, presidente regionale della Fipav, ai giovani Paolo Battaglia del Volley Club Avola e Gaia Catania del Clan dei Ragazzi, Premio alla carriera, infine, al direttore sportivo della Pallavolo Sicilia Piero D’Angelo.

Commenti

commenti

Giampiero Maenza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento