Calcio

Dezai salva il Siracusa: con il Monopoli finisce 1-1

dezai-siracusa
14 set 2016 - 17:34

SIRACUSA - È terminato 1-1 il match tra Siracusa e Monopoli valido per la quarta giornata del girone C del campionato di Lega Pro. Pugliesi in vantaggio ad inizio ripresa e poi recuperati a sette minuti dalla fine dai siciliani con Dezai.

Il match non offre grandi squilli nel primo tempo allo stadio “De Simone” di Siracusa, con le squadre più attente a non subire che ad affondare il colpo. L’unico brivido arriva al 37′ quando Palermo scarica una gran botta dalla distanza deviata in corner dal portiere della formazione pugliese, Mirarco.

Dopo una prima metà di gara a ritmi bassi, gli equilibri vengono spezzati già al terzo minuto della ripresa quando Montini porta in vantaggio la formazione pugliese con uno stacco di testa su corner dalla destra di Pinto.

Il Siracusa reagisce subito allo svantaggio riuscendo a conquistare un calcio di rigore al 10′ per un atterramento in area a Turati. Dal dischetto va De Respinis che però spedisce alto sopra la traversa.

La formazione siciliana si riversa in attacco e dopo varie occasioni riacciuffa il pari al 38′ della ripresa con Dezai che a tu per tu con Minarco insacca la rete del definitivo pareggio.

Ancora nessuna vittoria per la squadra siciliana allenata da Andrea Sottil che, dopo quattro giornate, si trova a quota 2 punti con due pareggi ed altrettante sconfitte.

Siracusa: 1 Santurro; 20 Brumat, 24 Pirrello, 6 Turati, 13 Sciannamè; 4 Baiocco, 8 Giordano; 23 Palermo (7’st 15 Dezai), 26 Cassini (1’st 7 Longoni), 19 Valente; 9 De Respinis (15’st 17 Scardina). All.: Sottil. A disp.: 12 Serenari; 2 Filosa, 3 Dentice, 10 Catania, 14 Spinelli, 18 Talamo, 25 Toscano, 27 De Vita. 

S.S. Monopoli 1966: 22 Mirarco; 6 Ricucci, 4 Esposito, 30 Bacchetti, 19 Pinto (47’st 3 Mercadante); 28 Nicolini, 21 Balestrero, 8 Viola; 23 Montini (21’st 17 De Vito); 9 Genchi (15’st 18 Mouzakitis), 10 Gatto. All.: Zanin. A disp.: 1 Pellegrini; 2 Cassano, 7 Difino, 11 D’Auria, 13 Sounas, 15 Mavretic, 16 Franco, 29 Padalino.

Arbitro: Simone Sozza di Seregno. Assistenti: Michele Dell’Università di Aprilia e Aristide Rabotti di Roma 2.

Ammoniti: Turati (S); Pinto, Montini, Mirarco (M).

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA