Calcio

Il derby è giallorosso: il Catania affonda a Messina e saluta la Coppa Italia

3
2 nov 2016 - 16:56

CATANIA - Sfuma un obiettivo stagionale per il Catania. Rossoazzurri fuori dalla Coppa Italia, il Messina strappa il pass per il turno successivo. 2-0 il risultato finale. Vittoria meritata per la formazione peloritana che, per l’occasione, schiera molti dei titolari in campionato a differenza del Catania che, invece, opta per una squadra prevalentemente composta da riserve.

Difesa etnea inedita con De Rossi, Nava e De Santis in campo. Proprio i tre calciatori citati vanno in confusione. Il primo ha commesso una quantità industriale di errori, uno su tutti quello che ha portato al gol di Madonia al 27′. Il difensore sbaglia il retropassaggio servendo involontariamente l’attaccante giallorosso.

Al 78′ ancora Madonia approfitta di una colossale ingenuità difensiva del Catania, stavolta ad opera di Nava. Liscio clamoroso di quest’ultimo e nulla da fare per Pisseri. Tanta confusione tattica tra le fila etnee, Scoppa e compagni faticano sul piano del gioco. Messina invece più organizzato e ben messo in campo.

Russotto, Calil e Piscitella solleticano la difesa peloritana, va meglio con l’ingresso di Barisic ed Anastasi nella ripresa ma l’Elefante non riesce a depositare il pallone in fondo al sacco. Soliti limiti formato trasferta per il Catania, adesso chiamato a risollevarsi in campionato sul difficile campo di Foggia.

MESSINA-CATANIA, TABELLINO PARTITA

MARCATORI: 27′ Madonia, 78′ Madonia.

MESSINA (4-3-3)1 Berardi; 2 Mileto, 6 Maccarrone, 15 Bruno, 3 De Vito (82′ 35 Grifoni); 26 Capua, 8 Musacci, 33 Mancini (66′ 23 Akrapovic); 10 Milinkovic, 9 Pozzebon (77′ 19 Rea), 11 Madonia. A disp. di Cristiano Lucarelli: 12 Russo, 28 Marseglia, 5 Ricozzi, 27 Rafati, 17 Foresta, 31 Gaetano, 7 Ferri, 32 Fusca, 34 Saitta.

CATANIA (4-3-3)12 Pisseri; 26 De Rossi, 13 De Santis, 2 Nava, 20 Djordjevic; 8 Silva (66′ 11 Barisic), 5 Scoppa, 21 Fornito (84′ 30 Piermarteri); 10 Russotto, 7 Calil, 14 Piscitella (55′ 19 Anastasi). A disp. di Pino Rigoli: 1 Martinez, 9 Paolucci, 15 Mbodj, 23 Di Grazia, 25 Sessa, 27 Biagianti, 28 Parisi.

NOTE: 2′ di recupero primo tempo; 3′ di recupero secondo tempo.

AMMONITI: Maccarrone, Scoppa, De Santis

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA