Nuoto

Denise Fresta in vasca: emozioni agli Assoluti Italiani Estivi paralampici

Denise Fresta argento XXXVIII campionati assoluti italiani estivi nuoto paralimpico
Denise Fresta argento XXXVIII Campionati Assoluti Italiani Estivi
30 giu 2015 - 18:35

CATANIA - È stato un week-end ricco di soddisfazioni per l’associazione “Come Ginestre” alla trentottesima edizione dei Campionati Assoluti Estivi di nuoto paralimpico.

Alle piscine Manara di Busto Arsizio, la Onlus ha trovato in Denise Fresta un’autentica trascinatrice. Nonostante circa un mese fa fosse stata declassata da S3 a S4, la diciottenne nuotatrice ha portato a casa dei risultati eccezionali, ottenendo tre argenti e due record di categoria, oltre a una finale Open, merito di un buon quarto posto. Nello specifico, gli argenti e i record sono stati registrati nei 150 metri misti SM4 juniores con il tempo di 4’13″42 e nei 50 metri dorso S4 juniores con un eccezionale 1’10″10. L’altro secondo gradino del podio è arrivato nei 50 metri rana SB3 juniores.

Una grande soddisfazione, giunta in concomitanza con il decimo anno di vita di “Come Ginestre” del presidente Salvo Mirabella e che si prefissa sempre nuovi obiettivi. L’ultimo è quello di dar vita alla “Wheelchair Rugby Catania”: si tratterebbe della prima squadra del sud Italia a praticare lo sport nato negli Stati Uniti con il nome di murderball.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento