Beach soccer

Cominciati Giochi Europei: Italia sconfitta ma c’è un gol di Zurlo

emmanuele zurlo attaccante dopo il gol
24 giu 2015 - 17:14

CATANIA - Peccato per l’Italia di Massimiliano Esposito che esce sconfitta per 4-2, dopo i calci di rigore, dalla Spagna, vice campione del Mondo. Era la prima sfida del gruppo B del torneo di Beach Soccer ai Giochi Europei di Baku. Emozioni sulla pelle per un evento storico per il beach soccer entrare finalmente di prepotenza e con merito tra le discipline olimpiche. Attesa anche per i nostri tre atleti della Domusbet Catania Del Mestre, Platania e Zurlo.

scatto - la rete di Zurlo

 

Proprio il numero nove della Domusbet Catania ha sbloccato la partita con una zampata che ha un po’ illuso il clan azzurro.

Gara impegnativa resa ostica anche dalla temperatura proibitiva di Baku, 38 gradi. Splendido il colpo occhio della maestosa Arena beach, impianto da 4mila posti.

nella foto il gruppo azzurro a Baku

 

Dicevamo gara intensa con la Spagna piu’ propositiva in fase offensiva. Gli iberici hanno poi trovato il pareggio solo a 2’49 dalla fine del terzo e ultimo periodo con il numero 10 Gomez. Dopo i supplementari si va ai calci di rigore dove gli spagnoli non sbagliano un colpo, mentre e’ fatale l’errore dal dischetto di Ramacciotti che regala il successo alla squadra di Alonso.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento