Calcio

Catania, si sblocca il caso Rosina: trovato l’accordo per rescissione e buonuscita

rosina1
10 ago 2016 - 19:20

CATANIA – Il momento pare essere giunto: Alessandro Rosina e il Calcio Catania si separano.

E finalmente, viene da dire, visto che in casa rossazzurra si respirava una cattiva aria in merito alla buonuscita del fantasista. Dopo le parole di Lo Monaco che dichiarava quasi offensiva la richiesta di Rosina e che era pronto a procedere con l’ufficio indagini, e le smentite da parte dell’agente del calciatore, è arrivata la fumata bianca in queste ore.

Rosina infatti pare abbia trovato un accordo sia per rescindere il contratto con gli etnei e sia anche sulla buonuscita, in modo da potersi trasferire alla Salernitana di Beppe Sannino, che lo ha avuto al Catania in B nella stagione 2014-15.

La notizia arriva proprio nel momento giusto: la Salernitana stava per mollare la trattativa, ed il Catania, per virare altrove, ma adesso tutto sembra essere risolto.

Salvo altri imprevisti, Alessandro Rosina sarà un nuovo calciatore della Salernitana: manca l’ufficialità che tutti i tifosi catanesi, insieme con la società etnea, sperano arrivi presto. Ma i problemi sono stati messi da parte e la trattativa si chiuderà rapida e senza intoppi.

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA