Calcio

Catania, un punto di penalizzazione in meno. Ricorso parzialmente accolto

procura
7 gen 2016 - 20:08

CATANIA - Buone notizie giungono da Roma per la formazione dell’Elefante. La Corte federale d’Appello-Sezioni Unite ha accolto in parte il ricorso del Catania, riducendo ad un punto (anziché due) la penalizzazione in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva, e a due mesi (anziché quattro) l’inibizione all’amministratore unico della società, Carmelo Milazzo.

Respinto, invece, il ricorso avverso la declaratoria di inammissibilità del deferimento disposto nei confronti della Società Calcio Catania, a titolo di responsabilità diretta, ex art. 4 comma 1 C.G.S., per il comportamento posto in essere da Pablo Gustavo Cosentino, all’epoca dei fatti Legale Rappresentante pro-tempore della Società.

Alla luce della lieve riduzione della penalizzazione inflitta al club rossoazzurro, la squadra di Pancaro sale in classifica a quota 17 punti raggiungendo la Paganese.

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento