Calcio

Catania: profumo di derby, si preannuncia grande risposta di pubblico

tifosicatania
8 apr 2015 - 19:39

CATANIA - Nel corso di una stagione assolutamente da dimenticare, c’è spazio per ricordare l’unico attore protagonista in positivo della scena. Ci riferiamo al pubblico di Catania che, dopo avere sottoscritto oltre 10.000 abbonamenti in estate malgrado l’amarissima retrocessione in Serie B, sperava nell’immediato ritorno in A.

Il campo, invece, dice che oggi, quando mancano otto giornate al termine della stagione, la formazione dell’Elefante rischia la retrocessione in Lega Pro. I tifosi hanno sempre dimostrato amore per i colori rossoazzurri e, soprattutto nelle difficoltà, si stanno stringendo attorno alla squadra, incitandola a risollevarsi. Segnale di maturità, di una passione puramente sportiva difficilmente riscontrabile altrove nonostante i problemi incontrati.

Poi, a fine campionato, ci sarà tempo e modo per parlare del futuro e fare chiarezza, a 360 gradi, su programmi societari e obiettivi da raggiungere. Adesso mancano pochi giorni al fischio d’inizio di Catania-Trapani. Un derby di Sicilia dal sapore molto particolare tra due compagini che lottano per il medesimo traguardo: la permanenza nella cadetteria. Per l’occasione il pubblico di Catania si preannuncia particolarmente caldo, festante e numeroso sugli spalti dello stadio Angelo Massimino.

Perché la posta in palio è alta, vincere è di fondamentale importanza per il Catania e la gente ha capito che, in un momento così delicato della stagione, conta fare sentire tutto il calore possibile nei confronti dei propri beniamini. L’effetto Massimino potrà fornire un contributo prezioso sabato pomeriggio. Toccherà ai ragazzi di Marcolin rispondere sul rettangolo di gioco con una prestazione tutta cuore e grinta.   

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento