Calcio

Catania, la probabile formazione a Foggia. 4-3-3 o 4-2-3-1?

moriero
3 apr 2016 - 17:18

CATANIA - Dubbi relativi alla formazione che Francesco Moriero deciderà di opporre lunedì sera al Foggia, avversario allo stadio Pino Zaccheria. Per l’occasione l’allenatore del Catania schiererà la squadra dell’Elefante secondo un 4-3-3 o 4-2-3-1. A gara in corso il mister potrebbe alternare i due sistemi di gioco. Per quanto concerne la linea difensiva, Garufo e Nunzella possibili esterni ma attenzione anche all’ipotesi d’impiego di Pelagatti sull’out destro del campo per assicurare una maggiore copertura.

Lo stesso Pelagatti si potrebbe giocare il posto da titolare anche al centro della difesa con Ferrario e Bastrini. Quest’ultimo dovrebbe essere il prescelto per affiancare l’intoccabile Bergamelli. In mezzo al campo, invece, Di Cecco e Castiglia potenziali titolari in caso di utilizzo della mediana a due. Con tre centrocampisti, altrimenti, spazio anche ad uno tra Musacci ed Agazzi in cabina di regia. In avanti Falcone, Russotto e Calderini (oppure Lupoli, ndr) comporrebbero il tridente offensivo. In caso di 4-2-3-1, il già citato Calderini potrebbe fungere da punta centrale con Russotto, Lupoli e Falcone alle sue spalle. 

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA