Calcio

Catania, Pisseri decisivo. Buon punto su un campo difficile

13
4 set 2016 - 22:57

CATANIA - I rossoazzurri non vanno oltre il risultato di parità allo stadio “Degli Ulivi” di Andria. 0-0 al triplice fischio del direttore di gara. Partita difficile contro un avversario molto aggressivo (anche troppo in alcuni frangenti, ndr) e determinato che ha dato filo da torcere alla squadra allenata da Pino Rigoli. Complessivamente i padroni di casa si sono fatti preferire per numero di occasioni da gol costruite, ma hanno trovato sulla loro strada un super Pisseri.

Decisive le parate del portiere del Catania, sempre attento e reattivo a difesa dei pali. In un paio di circostanze, però, anche gli etnei avrebbero potuto fare male alla retroguardia pugliese. In particolare con Russotto nel primo tempo e Biagianti nel secondo. Straordinario il portiere Cilli sull’attaccante romano, palo pieno colpito invece dal centrocampista fiorentino.

Difesa non ancora ben registrata con la coppia centrale Drausio-Bastrini spesso in difficoltà, ma c’è da dire che l’ex difensore della Ternana ha anche effettuato alcuni interventi preziosi nell’economia della gara. A corrente alternata Nava, in progresso le prestazioni di Djordjevic. Bene Scoppa in cabina di regia, elegante e preciso nella costruzione del gioco. Buon punto ottenuto dal Catania su un campo difficile ma, forse, con un pizzico di cattiveria in più la formazione dell’Elefante avrebbe potuto vincere.  

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA