Calcio

Catania – Pescara: sfida “al limite”

elefantino catania
28 set 2014 - 13:25

CATANIA - Ancora a quota zero vittorie in campionato, il Catania questo pomeriggio cerca il primo successo ai danni del Pescara. Una sfida letteralmente “al limite”, dato che ambo le squadre si trovano in fondo alla classifica con 3 miseri punti.

La squadra allenata da Giuseppe Sannino ha mostrato segni di miglioramento nelle ultime gare, soprattutto per quanto riguarda la tenuta difensiva. Inoltre, la posizione in classifica sarebbe potuta essere migliore, se non fossero arrivati dei gol al passivo nel finale. Ma “piangere sul latte versato” serve a poco e bisogna andare avanti su questa strada se si vogliono tenere vive le possibilità di rimonta e promozione. Questo pomeriggio, alle ore 18, al Massimino gli etnei cercheranno di dare il massimo anche per il morale e per i tifosi.

Con Rinaudo, Chrapek ed Almiron indisponibili, Sannino non sembra intenzionato a cambiare modulo. Piuttosto, in campo dovrebbe essere riproposto lo stesso undici visto contro il Crotone. Nel 4-3-3 degli avversari, invece, potrebbe esserci qualche avvicendamento.

Catania Pescara

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento