Calcio

Il Catania non sa vincere, fischi al “Massimino”

sdc14419
28 set 2016 - 22:40

CATANIA - Solo un pareggio. 1-1 allo stadio “Angelo Massimino” tra Catania ed Unicusano Fondi. Un misero punto raccolto nelle due gare giocate consecutivamente dai rossoazzurri in casa. Troppo poco. Al 12′ Fornito aveva sbloccato il match con un gran tiro da fuori che non ha lasciato scampo a Baiocco. Poco prima dell’intervallo, però, Tiscione ha guastato la festa fissando il risultato sul definitivo 1-1.

Ancora una volta pali e traverse sulla strada del Catania ed un arbitraggio non eccelso ma, al di là degli episodi, gli etnei hanno fatto poco per impensierire gli avversari. Nella ripresa l’occasione più ghiotta é capitata ad Albadoro che ha sfiorato il colpaccio, trovando un Pisseri molto attento e reattivo in porta. Anche il neo entrato Barisic vicino al gol, per il resto etnei proiettati in avanti ma con poco costrutto. Fischi inevitabili a fine partita ed il coro “Ma quando c… vinciamo?” che dice tutto sul momento del Catania.

CATANIA-FONDI, TABELLINO PARTITA

MARCATORI: 12′ Fornito, 43′ Tiscione

FORMAZIONE CATANIA (4-3-1-2): 12 Pisseri; 2 Nava, 6 Gil Drausio, 3 Bergamelli,16 Bastrini (68′ 24 Di Cecco); 27 Biagianti, 5 Scoppa, 21 Fornito (57′ 10 Russotto); 7 Calil; 23 Di Grazia, 9 Paolucci (74′ 11 Barisic). A disp. di Pino Rigoli: 1 Martinez, 15 Mbodj, 13 De Santis, 20 Djordjevic, 4 Bucolo, 8 Silva, 25 Sessa, 19 Anastasi, 11 Barisic, 14 Piscitella.

FORMAZIONE FONDI (4-4-2): 22 Baiocco; 18 Galasso (60′ 20 D’Angelo), 6 Signorini, 19 Tommaselli, 3 Squillace; 8 Varone, 23 De Martino, 5 Bombagi; 7 Tiscione (85′ 10 D’Agostino), 11 Albadoro, 24 Calderini (75′ 2 Di Sabatino). A disp. di Sandro Pochesci: 1 Coletta, 21 Pompei, 15 Guadalupi, 17 Addessi, 9 Iadaresta.

NOTE: 1′ di recupero primo tempo, 4′ di recupero secondo tempo.

AMMONITI: Scoppa, Bombagi, D’Angelo, Biagianti, Bergamelli.

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA