Calcio

Catania, non c’è tempo da perdere. Si prepara il match con lo Spezia

Bari - Catania
4 mar 2015 - 20:00

CATANIA - È arrivato un punto, potevano essere tre. A questo punto, però, poco importa perché non si può tornare indietro nel tempo e, ormai, il risultato allo stadio San Nicola è stato acquisito. Con l’amaro in bocca ma anche, tutto sommato, valutandolo positivamente considerando il fatto che il Catania non faceva punti in trasferta dal lontano mese di novembre, quando i rossoazzurri pareggiarono 2-2 a Trapani. Adesso la squadra allenata da Dario Marcolin lavora in funzione dell’impegno in programma sabato pomeriggio con lo Spezia, avversario alle ore 15.00 allo stadio Angelo Massimino.

Il lavoro a Torre del Grifo Village è stato organizzato in due gruppi distinti e separati. Il primo, composto da chi ha giocato martedì sera a Bari, chiamato ad effettuare defaticamento e recupero in piscina ed in campo (corsa lenta). Il secondo, invece, comprendente tutti gli altri calciatori disponibili, ha disputato un test match della durata di un tempo con la Primavera. In evidenza il giovane attaccante Maks Barisic, autore di una doppietta. Giovedì rossazzurri in campo alle 10.30.

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento