Calcio

Catania, mesi decisivi per il futuro mentre le sirene messicane…

tifosicatania
9 apr 2016 - 03:27

CATANIA - Attesa crescente in città. I tifosi si aspettano un futuro in linea con le aspettative di una piazza meritevole di ben altri palcoscenici. Il cambio di marcia potrebbe avvenire attraverso l’eventualità di un cambio di proprietà. In questo senso dal Calcio Catania e Finaria non giungono conferme relativamente alla ricezione di offerte formulate da imprenditori nazionali ed esteri, tuttavia qualcosa si muove.

Attenzione, in particolare, alle sirene messicane che suonano sempre più insistentemente negli ultimi giorni. Jorge Vergara, ricco uomo d’affari messicano e proprietario della squadra Deportivo Guadalajara, è impegnato nella vendita di prodotti ed integratori alimentari oltre che nell’industria cinematografica. Attraverso alcuni intermediari si sta attivando per valutare la possibilità di formulare un’offerta concreta. Fase di studio per il momento, ma nei prossimi 15-20 giorni potrebbero esserci le prime importanti novità.

L’idea di rilevare la proprietà del club rossoazzurro è concreta, particolarmente allettante la prospettiva d’investire sotto l’Etna usufruendo delle potenzialità di un Centro Sportivo efficiente ed all’avanguardia come Torre del Grifo Village. I prossimi mesi saranno decisivi per il futuro societario del Catania, nel frattempo la squadra allenata da Francesco Moriero è chiamata a difendere il calcio professionistico, condizione indispensabile per porre le basi per un futuro che rispecchi le ambizioni rossoazzurre.

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA