Vela

Catania, equipaggio della Nopaquie vince la regata di Santa Barbara

Regata con imbarcazione nopaquie (2)
7 dic 2015 - 18:49

CATANIA - Una regata con le vele al vento per una competizione che ha visto l’equipaggio della “Nopaquie” primeggiare su ben 15 imbarcazioni.

Così la regata dedicata a Santa Barbara, svoltasi nella giornata di ieri, diventa occasione per i giovani studenti dell’istituto superiore “Duca degli Abruzzi” di Catania di mettere in mostra tutte le loro capacità marinare lungo un percorso di 4 miglia davanti alle coste catanesi.

«Per i nostri ragazzi questo evento è un’altra tappa fondamentale per costruire il proprio futuro - dice la dirigente dell’Istituto Brigida Morsellino -. Studenti che, come sempre, rappresenteranno degnamente un istituto che oggi è una grande risorsa per tutta la Sicilia nautica e non solo».

Dopo averlo più volte sfiorato nelle precedenti regate tenute a Giardini Naxos, Augusta e Riposto, stavolta l’equipaggio della Nopaquie è riuscito a raggiungere il gradino più alto del podio: complice la bella giornata di sole che ha visto il lungomare etneo libero dal traffico e pieno di amanti della bicicletta e della passeggiata.

Regata Santa Barbara

L’evento ha raccolto tantissimi appassionati che da piazza Nettuno e dai marciapiedi del viale Artale D’Alagona e del viale Ruggero di Lauria hanno potuto ammirare e fotografare uno spettacolo unico.

Orgoglioso il docente di navigazione dell’Istituto, Ottavio Tirantola: «Anche questa volta i nostri ragazzi ci hanno messo un grande impegno per ben figurare davanti ad avversari di grande prestigio e con maggiore esperienza in questo tipo di competizioni. Alterniamo periodicamente il nostro equipaggio per dare ai nostri studenti la possibilità di fare un’esperienza importante in mare».

EQUIPAGGIO NOPAQUIE (1)

L’equipaggio della Nopaquie

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA