Calcio

Catania, fine dell’avventura etnea per Spolli

spolli catania (1)
21 lug 2015 - 19:17

CATANIA - Nicolas Federico Spolli non può più essere considerato un giocatore di proprietà del Catania. Notizia che ha i crismi dell’ufficialità ed è stata resa nota dalla società dell’Elefante, così espressasi attraverso l’emissione di un comunicato:

“Il Calcio Catania S.p.A. rende nota la risoluzione consensuale del legame contrattuale con il calciatore Nicolas Federico Spolli, che conclude così la sua esperienza in maglia rossazzurra”.

Dopo sei stagioni vissute ai piedi dell’Etna termina, pertanto, l’avventura di Spolli. 147 le presenze del difensore in partite di campionato indossando la casacca rossoazzurra, a cui vanno ad aggiungersene 6 totalizzate in gare di Coppa Italia. Nell’ultima stagione aveva lasciato temporaneamente Catania nel mercato di gennaio dopo 15 match disputati in Serie B deludendo le attese, prima di trasferirsi alla Roma dove è sceso in campo in una sola occasione, a fine campionato, in A contro il Palermo allo stadio Olimpico. Adesso l’argentino è libero di accasarsi altrove. 

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento