Calcio a 5

Il Catania calcio a 5 non si ferma più!

Catania Librino Calcio a 5 18-10-14
18 ott 2014 - 20:50

POZZUOLI - Il Catania Calcio a 5 espugna il campo della Partenope dimostrando che anche lontano dal Palanitta, e dai sui tifosi, la squadra rossazzurra riesce a mietere preziosi successi.

Oggi è arrivata la prima vittoria in trasferta, in casa dei campani battuti dagli etnei per 7 a 5 

Grazie alla vittoria di questo pomeriggio al PalaTrincone, i rossazzurri hanno agganciato a quota sei in classifica proprio gli avversari partenopei. In gol per gli etnei: Fantacele (tripletta), Zamboni, Marletta, Rizzo e infine autogol di Frosolone.

Gara difficilissima per la formazione rossazzurra che è riuscita a chiudere la partita negli ultimi sei minuti di gioco, scatenando l’entusiasmo del presidente Antonio Marletta “Oggi abbiamo sofferto più del solito, avevamo di fronte un avversario tosto – ammette-  nella parte finale della gara però siamo riusciti a buttare il cuore oltre l’ostacolo e a conquistare questi tre punti fondamentali”.

Tre punti d’oro per il Catania Librino, che però non vuole lasciarsi andare a facili proclami. Il tempo di godersi la vittoria e poi da domani c’è da pensare al prossimo match, quello di sabato 25 ottobre in casa contro il Belvedere, seconda forza del campionato. Il match richiede un’attenta preparazione, per il valore dell’avversario e perché si gioca in casa davanti ai propri sostenitori.

“Stasera siamo davvero felici perchè abbiamo conquistato i tre punti – chiarisce ancora il presidente-  torniamo a casa con la conferma delle nostre qualità e la consapevolezza degli errori commessi. Già da domani il pensiero sarà rivolto alla preparazione della gara con il Belvedere”

Tabellino:

GOLDEN EAGLE PARTENOPE-CATANIA 5-7 (1-1 p.t.)


GOLDEN EAGLE PARTENOPE: Marchesano, Iazzetta, Arillo, Madonna, Frosolone, Di Iorio, Campano, Cerrone, Calabrese, Guido, D’Aniello, Simeone. All. Di Iorio

CATANIA: Corvatta, Di Maria, Rizzo, Zamboni, Fantecele, Ciadamitaro, Campisi, Marletta, Miraglia. All. Chillemi

MARCATORI: 18’20’’ p.t. Iazzetta (P), 18’38’’ Fantecele (C), 1’15’’ s.t. Arillo (P), 5’38’’ Fantecele (C), 8’56’’ Campano (P), 10’45’’ Madonna (P), 11’05’’ Zamboni (C), 11’20’’ Fantecele (C), 16’45’’ aut. Rizzo (C), 18’40’’ Marletta (C), 19’40’’ aut. Frosolone (P), 19’59’’ Rizzo (C)

AMMONITI: Campano (P), Arillo (P), Marchesano (P)

ARBITRI: Francesco Novellino (Potenza), Manuela Di Fabbi (Sulmona) CRONO: Christian Magliulo (Caserta

Commenti

commenti

Erika Pinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento