Calcio

Catania, arriva Piscitella: “Riporterò gli etnei dove meritano di stare”

Piscitella
21 lug 2016 - 12:00

CATANIA - Nuovo rinforzo in attacco per il Catania: si tratta di Gianmario Piscitella, prodotto del vivaio Roma.

Ad annunciarlo è lo stesso giocatore tramite il suo profilo Instagram, questo il suo commento: “Felice per aver rinnovato il mio contratto con l’As Roma e per la fiducia dimostratami e ancora più felice di approdare in una squadra con una grande storia come quella del Catania Calcio, non vedo l’ora di arrivare in una città e in uno stadio che per me vogliono dire tanto e hanno segnato un punto importante della mia carriera come la serie A, darò tutto per ripagare questa fiducia e riportare il Catania dove merita di stare”.

Il calciatore arriverà molto probabilmente, quindi, con la formula del prestito. Piscitella è un classe ’93 e può alternarsi sia a sinistra che a destra come ala tornante, a volte è stato schierato anche come seconda punta. 

Cresce nelle giovanili dell’Empoli prima e della Roma poi, nel 2012 viene integrato in prima squadra dove esordisce in Serie A. Da quel momento in poi una girandola di prestiti tra Genoa, Modena, Pescara e Cittadella ma senza esaltare il pubblico.

13711732_1207911315900288_800240800_o

Successivamente, dopo il rientro alla Roma, viene girato alla Pistoiese ed esplode: gioca 40 partite e realizza 7 reti e un assist. Dalla Toscana sale al nord, giocando per il Bassano Virtus dove disputa 10 match.

Zeman è un suo estimatore, Piscitella è un calciatore molto fantasioso e con il dribbling facile. Un destro naturale, ma per i cross preferisce il sinistro. Predilige l’uno contro uno, dove viene descritto come calciatore infallibile.

Un altro rinforzo in attacco: Gianmario Piscitella sarà un nuovo calciatore rossazzuro.

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA