Calcio

Catania, addio Calaiò. Accordo raggiunto con lo Spezia

© foto newsicilia.it. L'attaccante del Catania Emanuele Calaiò in sala stampa.
© foto newsicilia.it. L'attaccante del Catania Emanuele Calaiò in sala stampa.
3 ago 2015 - 16:56

CATANIA - Mancava soltanto la firma per sancire il matrimonio tra Emanuele Calaiò e lo Spezia. Tutto fatto anche su questo versante, dopo l’intesa di massima raggiunta nei giorni scorsi con la società ligure. L’attaccante palermitano ha assunto la decisione di ripartire dallo Spezia. Aveva ricevuto anche altre proposte provenienti dalla Serie B. In tutti i casi non era semplice sbloccare la trattativa per via del contratto oneroso percepito da Calaiò.

Così ci ha provato lo Spezia, squadra che quest’anno può disporre di un budget superiore che le ha permesso di tesserare, per l’appunto, un elemento di grande esperienza ed eccellenti doti in fase realizzativa. Ottimo acquisto messo a segno dagli spezzini che puntano in grande nella prossima stagione. Cessione a titolo definitivo. Il diretto interessato ha, intanto, rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore dello Spezia attraverso il sito ufficiale ligure:

“Sono davvero entusiasta di essere approdato in maglia bianca. Lo Spezia era la mia prima scelta, qui sono convinto di poter raggiungere traguardi importanti e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con mister Bjelica. Ho parlato telefonicamente con Gabriele Volpi, lui è un vincente, mi ha trasmesso subito grande carica, vogliamo tutti e due vincere e portare in alto le Aquile”.

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento