Calcio

Canicattì radiato: niente campionato

Il club biancorosso non potrà prendere parte alla prossima stagione in promozione
lega nazionale dilettanti
26 ago 2014 - 09:51

CANICATTI’ - La fine di una lunga storia: il Canicattì calcio non prenderà parte al campionato di promozione 2014/2015. Questa la decisione della FIGC, neanche tanto forzata, dato che il club non ha presentato la documentazione entro i tempi previsti.

La causa sembra essere attribuibile a problemi economici, dato che la società si è sempre portata avanti a proprie spese, pagando le iscrizioni dei vari tornei e gli stipendi ai giocatori. La conseguenza è pesante: l’intera rosa è stata messa sul mercato.

Una notizia che ghiaccia i sostenitori biancorossi, soprattutto quelli storici e quelli che non si sono mai fatti sfuggire nulla della storia del club. L’Associazione Sportiva Canicattì Calcio fu fondata nel 1928 ed ebbe i suoi momenti più gloriosi negli anni ’80: nello specifico nella stagione 1982/1983, quando conobbe la serie C2 e ci rimase per tre anni. Poi il lento declino, fino all’ultima stagione in serie D nel 1987.

Adesso si spera in una rinascita.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA