Competizione

Successo, anche se con partecipazione limitata, ai Campionati studenteschi di corsa campestre 2014 – 2015

Campionati-studenteschi-di-corsa-campestre-maschile2
4 mar 2015 - 18:43

VITTORIA - Le scuole secondarie di primo e secondo grado di sei province siciliane si sono sfidate per il primato nella corsa campestre dei Campionati Studenteschi edizione 2014-2015. Sei su nove perché in provincia di Caltanissetta, Agrigento e Trapani non sono state disputate le fasi provinciali per la protesta dei docenti di educazione fisica che ritengono insostenibili i tagli ai finanziamenti operati dal governo nazionale per le ore eccedenti di educazione fisica e, dunque, per quelle ore da poter dedicare all’attività extracurriculare, nella fattispecie ai Campionati Studenteschi. Una protesta che ha toccato di striscio anche la provincia di Catania. Qui, infatti, non hanno aderito alla fase provinciale le scuole secondarie di primo grado e, per il secondo grado, la partecipazione è stata fortemente limitata.

Ma, in un modo o nell’altro, si è arrivati alla competizione regionale odierna, che si è tenuta a Vittoria, nello splendido Parco Extraurbano Serra San Bartolo ed ha visto impegnati, ovviamente, gli studenti che hanno superato le fasi provinciali. Alunni che hanno mirato a un obiettivo ben più alto: le finali nazionali che si terranno il prossimo aprile a Cesenatico, in Emilia Romagna.

Ci si è giocato, dunque, il tutto per tutto in vista di un obiettivo importante che vedrà, almeno si spera, la Sicilia protagonista.

I partecipanti suddivisi in “cadetti” maschile e femminile per le scuole medie e “allievi” maschile e femminile per il superiore si sono dati battaglia in una soleggiata mattina all’insegna del sano agonismo ma soprattutto del divertimento.

A partecipare alle finali nazionali saranno i 4 atleti/e che compongono la squadra prima classificata nelle 2 categorie e il primo classificato nella gara individuale qualora non faccia parte della squadra campione regionale.

Degna di nota la perfetta organizzazione dell’Ufficio Educazione Fisica dell’UST di Ragusa con a capo la coordinatrice, professoressa Franca Almanza. Presenti alla gara anche il past-coordinatore di Ragusa Pippo Gurrieri e i coordinatori di Messina (Cristina Cavaletti), Caltanissetta (Enrico Cordova), Siracusa (Iano Zammitti) e Catania (Sergio Regalbuto).

Queste le classifiche finali:

Classifica squadre cadetti

Classifica individuale cadetti

Classifica squadre allievi

Classifica individuale allievi

Classifica squadre cadette

Classifica individuale cadette

Classifica squadre allieve

Classifica individuale allieve

Campionati studenteschi di corsa campestreCampionati studenteschi di corsa campestre2 Campionati studenteschi di corsa campestre3 Campionati studenteschi di corsa campestre4 Campionati studenteschi di corsa campestre5 Campionati studenteschi di corsa campestre6 Campionati studenteschi di corsa campestre7 Campionati studenteschi di corsa campestre8Campionati studenteschi di corsa campestre maschile Campionati studenteschi di corsa campestre maschile2 Campionati studenteschi di corsa campestre maschile3 Campionati studenteschi di corsa campestre maschile4 Campionati studenteschi di corsa campestre maschile5 Campionati studenteschi di corsa campestre maschile61a classificata - categoria allieve 2a classificata - categoria allieve 3a classificata - categoria allieve 4a classificata - categoria allieve 5a classificata - categoria allieve 6a classificata - categoria allieveCorsa campestre Corsa campestre2 Corsa campestre3 Corsa campestre4 Corsa campestre5 Corsa campestre6 Corsa campestre7 Corsa campestre8 Corsa campestre9

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento