Basket

Buio sull’Orlandina, con Cremona arriva la quarta sconfitta consecutiva

Orlandina 15-02-2015
16 feb 2015 - 11:57

CAPO D’ORLANDO - È un periodo nero per l’Orlandina Basket, che perde la sua quarta partita consecutiva ad opera di Cremona. Il roster guidato da Giulio Griccioli sembra avere un calo fisico non indifferente, trovandosi costretta a guardarsi le spalle.

Eppure inizia bene la squadra padrona di casa, con le triple di Henry e Freeman. L’Upea si difende dagli attacchi avversari, ma alla fine cede sotto i colpi di Hayes, Daniel e Bell. Cremona cerca l’allungo, ma Archie tiene in vita l’Orlandina: 15-17.

Nel secondo quarto i padroni di casa mostrano di essere in ripresa e trovano il vantaggio con Burgess e Soragna. Ma il sogno di rimanere avanti viene infranto dalle triple di Hayes e Gazzotti. L’Upea non ci sta e prova a ribattere con il rientrante Nicevic, Soragna e Freeman: 31-35.

Dopo la pausa lunga la partita sembra rimanere in un sostanziale equilibrio, con la squadra di casa, però, che si trova sempre costretta a rincorrere l’avversario. A nulla serve la carica suonata da Archie e Freeman, tanto che il parziale si chiude sul 45-52.

Nell’ultimo quarto arriva il colpo del k.o. definitivo. La squadra di Griccioli non riesce a replicare nonostante l’iniziale tentativo di rimonta con Nicevic ed Henry. Campani, e soprattutto Ferguson trascinano Cremona, che mette a segno punti su punti. Situazione umiliante per l’Upea, che non riesce più ad alzare la testa ed alla fine si vede sconfitta per 57-75.

Tabellino

Upea Capo d’Orlando – Vanoli Cremona 57-75 (15-17, 31-35, 45-52, 57-75)

Orlandina: Archie 14, Freeman 8, Hunt 5, Henry 6, Burgess 5, Basile, Soragna 5, Cordaro, Nicevic 12, Pecile 2, Bianconi. Allenatore: Griccioli.

Cremona: Hayes 8, Vitali 7, Campani 6, Clark 10, Bell 7, Gazzotti 7, Mian 3, Ferguson 14, Mei, Daniel 12. Allenatore: Pancotto.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento