Calcio

Con il Bologna è solo pari, ma rivisto un grande Trapani

TP CALCIO
21 mar 2015 - 17:48

TRAPANI - Allo stadio “Provinciale” la partita tra il Trapani ed il Bologna termina con un pareggio a reti inviolate. Buon risultato per la squadra allenata da Serse Cosmi che ottiene un buon punto contro una squadra blasonata quale è il Bologna.

La prima occasione del match è per gli ospiti al 12′ con Buchel, il cui tiro al volo si stampa su Ciaramitaro. Ancora il Bologna pericoloso al 27‘ ma Mbaye di testa manda clamorosamente il pallone sopra la traversa. Il primo tempo vede il Trapani affrontare timorosamente la squadra di Lopez e badare maggiormente alla fase difensiva. Dal canto suo il Bologna trova difficoltà a sfondare il muro granata ed al 38′ ci prova Zuculini da fuori area ma il suo tiro finisce di poco a lato. I primi quarantacinque minuti non offrono altre emozioni.

Nella ripresa il Trapani entra in campo con un altro piglio ed infatti già al 47′ Curiale spreca un’ottima occasione per portare i suoi in vantaggio, ma dopo uno svarione della difesa Bolognese non riesce a trovare la via del gol. Due minuti dopo ci prova Aramu col mancino ma Da Costa blocca la sfera. Al 55′ il portiere felsineo compie un grandissimo intervento su un colpo di testa di Curiale. Sul versante opposto Sansone crea il panico tra i difensori siciliani ma il suo tiro viene respinto prontamente da Gomis che nell’occasione si scontra con Masina ed è costretto ad abbandonare il campo. Tra il 64′ ed il 70′ Abate per ben due volte si ritrova libero di calciare in porta ma in entrambe le occasioni la sua mira è totalmente sbagliata. Un grande Trapani nella ripresa non riesce, nonostante le numerose occasioni, a portarsi in vantaggio. Al 71′ Matuzalem compie un vero e proprio miracolo salvando sulla linea un pallone colpito di testa da Pagliarulo, a Da Costa battuto. Al 74′ Sansone, l’unico in grado di impensierire oggi i siciliani, ci prova dal limite ma il suo pallone esce di poco a lato. Pochi minuti dopo, al 79′, il portiere bolognese compie l’ennesimo strepitoso intervento della sua partita, salvando su Curiale. Il Trapani ci prova fino all’ultimo ed al 96′ Malele, dopo aver scartato Gastaldello, di sinistro, sciupa tutto calciando malamente la palla a lato della porta bolognese.

Grande partita quella di oggi per gli uomini di Serse Cosmi a cui è mancato solamente il gol. L’impressione peró è che il nuovo mister sia riuscito a trasmettere tutta la sua grinta ai propri giocatori, e continuando a giocare cosi la salvezza potrebbe essere facilmente raggiungibile. 

Commenti

commenti

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento