Calcio

Berretti, il Catania va sul velluto: poker al Siracusa nel derby

IMG_9951
28 gen 2017 - 18:45

CATANIA – E la Berretti vince ancora.

Il Catania dei giovani non ha problemi a battere il Siracusa a Torre del Grifo e vince la prima partita del 2017 evitando di perdere terreno dalla Juve Stabia, momentaneamente prima a 26 punti.

Grande vittoria per la formazione rossazzurra che vede come protagonista assoluto Davide Di Stefano: al 20′ del primo tempo apre le danze con un gran goal su punizione, poi il Siracusa trova il momentaneo pareggio allo scadere con D’Agostino (45′).

La compagine etnea non demorde e stavolta è Rizzo, al minuto 58, a portare il Catania avanti sul 2-1. Gara che poi viene padroneggiata dai rossazzurri che trovano il tris con Graziano all’82′ e al 91′ calano il poker con un’altra magistrale punizione di Di Stefano.

Con questa vittoria, il Catania va a 24 punti e occupa la seconda posizione in classifica: Pulvirenti ed i suoi però dovranno recuperare mercoledì prossimo il match ad Agrigento contro l’Akragas e con un’eventuale vittoria potrebbero riprendersi il primo posto in classifica.

Altra prova di forza, Catania imbattuto in casa e ancora miglior attacco e miglior difesa del torneo. 4 reti all’andata, 4 reti al ritorno: Siracusa ko ed ancorato a metà classifica con 13 punti.

La classifica: Juve Stabia 26; Catania (*) 24; Paganese 22; Catanzaro 19; Akragas (*) e Messina 16; Siracusa 13; Casertana e Cosenza 12; Reggina 6; Vibonese (‘) 4. (*)= una gara da recuperare. (‘)=ha già osservato il turno di riposo nel girone di ritorno.

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento