Fallimento

Bacco Srl: “Acquisto Calcio Catania, nessun tipo di trattativa avviabile”

bacco
27 mag 2016 - 17:05

CATANIA - Dopo la manifestazione d’interesse, manca il passo decisivo. Quello che porta formalmente ad intavolare la trattativa per l’acquisto delle quote del Calcio Catania. Bacco Srl, a questo proposito, gela i tifosi rossoazzurri ritenendo inidonee le condizioni per portarla avanti. Lo si evince attraverso l’emissione del seguente comunicato ad opera dell’azienda siciliana:

A seguito dell’incontro avvenuto in data odierna tra i nostri consulenti dello Studio Sciuto e l’avvocato Salvatore Abramo, consulente incaricato dal Calcio Catania S.p.A.,  comunichiamo che questa società non considera sussistente alcuna condizione per avviare trattativa di qualsiasi tipo per l’acquisizione delle azioni costituenti il capitale sociale del Calcio Catania S.p.A. Da veri, sinceri e appassionati tifosi, auguriamo alla Società Calcio Catania S.p.A., ogni fortuna e successo nel prosieguo delle attività“.

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA