Basket

Aquila Palermo domani a Taranto per continuare a crescere

Aquila Palermo 18-10-14 (2)
18 ott 2014 - 17:25

PALERMO - Seconda trasferta stagionale per l’Aquila Palermo di scena domani pomeriggio a Taranto sul parquet dell’Euro Casa.

Contro la formazione pugliese, attualmente a punteggio pieno in campionato dopo le vittorie su Maddaloni e Francavilla, coach Paolo Marletta avrà maggiori possibilità in termini di rotazioni grazie ai recuperi di Riccardo Antonelli, uscito malconcio al termine della partita contro Mola, e di Dario Dragna.

La vittoria di domenica scorsa ha dato ai biancorossi la possibilità di lavorare serenamente durante la settimana, come confermato dall’assistant coach Salvatore Palazzolo: “il successo ci ha dato la giusta fiducia, i ragazzi rispondono ogni giorno meglio e arriveranno pronti al confronto di domani”. Una sfida che si preannuncia ostica “contro una squadra veloce e ben fornita a rimbalzo – continua Palazzolo – che dispone due lunghi molto buoni, su tutti De Paolis, giocatore da ottimi fondamentali, capace di andare a canestro anche dalla distanza. Inoltre, dovremmo prestare grande attenzione alla loro aggressitivà in difesa”.

Aquila Palermo 18-10-14 (1)

Punto di forza dei palermitani sarà anche domani l’esperto Michele Giovanatto, 15 punti e 6 rimbalzi per 17 di valutazione nell’ultima gara contro la Geofarma: “Sono venuto qua per portare la mia esperienza e la mia voglia di giocare – dichiara l’ex Fortitudo Agrigento -. Siamo in tanti ad essere importanti e di qualità in questa squadra, e domenica sono stato felice anche di aver aiutato i miei compagni dopo un inizio in salita”.

“Abbiamo un ottimo mix di giovani e giocatori d’esperienza – prosegue – Il gruppo è fondamentale per far bene. Siamo un’ottima squadra per il livello del nostro campionato e abbiamo tanta voglia di lavorare, anche se il precampionato contraddistinto da qualche infortunio non ci ha mai permesso di essere sempre al completo. Adesso le cose vanno meglio e i passi in avanti si vedono”.

Palla a due al PalaMazzola alle ore 18.00. Arbitreranno l’incontro Nicola Tammaro di Giffoni Valle Piana (SA) e Paolo Caroetnuto di Scafati (SA).

Commenti

commenti

Giampiero Maenza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento