Pallanuoto maschile

Apprensione nel finale, ma l’Ortigia porta a casa la vittoria

Damjan Danilovic Ortigia Siracusa 6/06/2015
Damjan Danilovic, Ortigia Siracusa
13 feb 2016 - 17:55

SIRACUSA - Si rilancia l’Ortigia Siracusa in chiave salvezza, grazie ad una buona prestazione e alla vittoria sulla Rari Nantes Florentia.

Il vantaggio viene costruito lentamente nel primo tempo. In appena due minuti Danilovic porta avanti la squadra di casa, che poi, però, si fa rimontare il altrettanti 120 secondi. La grinta degli ospiti non demoralizza l’Ortigia, che tiene duro e negli ultimi minuti rimette un piede avanti con Camilleri.

Nel secondo periodo, invece, i siciliani prendono il largo grazie a un bel gioco espresso. Ad aprire le marcature è ancora Danilovic. Poi, sul 3-0, la Florentia esce la testa dal guscio e prova ad intimorire gli avversari, fino a trovare la rete con Bruni. Tutto inutile, però, perché il 4-1 arriva per mano di Ivovic.

Nel terzo quarto si assiste a un maggior equilibrio. Dopo il vantaggio targato Ortigia, la Florentia risponde e ribalta i conti, infine pareggiati da Camilleri.

Negli ultimi 8 minuti sono gli ospiti a rendersi pericolosi e a riaprire i conti. Merito di Dani e Astarita, che mettono in apprensione alla squadra di casi negli ultimi tre minuti di gioco. Poi, alla fine, l’Ortigia può gioire. 

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA