Pallamano

Alcamo tra finanze e campionato: arriva lo Junior Fasano

La squadra siciliana giocherà in trasferta a Brindisi contro i campioni in carica
Angelo Scirè
Angelo Scirè
3 ott 2014 - 15:29

ALCAMO - Dopo la sconfitta all’esordio contro il Benevento, la T.H. Alcamo è attesa dalla trasferta di Brindisi contro lo Junior Fasano. Partita che non sarà assolutamente facile, considerando che i pugliesi sono campioni uscenti di campionato e Coppa Italia.

Numeri impressionanti per loro: nella passata stagione, tra fase regolare e pool play off, hanno raggiunto l’incredibile bottino di 22 successi su 22. Nella partita di domani, alle ore 17, rimane ancora in dubbio la presenza del centrale Davide Duca, a causa di alcuni problemi muscolari. Chi non è in discussione, invece, è il giovane portiere Gabriele Randes, fresco di convocazione in nazionale maggiore.

Aspetto che ha regalato tanta soddisfazione alla società siciliana, che fatica a trovare uno sponsor, come spiega il presidente Gaspare Randes: “Ci sono tante piccole squadre che cercano agganci pubblicitari, anche in modo poco leale a volte. Per questo stiamo trovando molte difficoltà a trovare qualcuno che possa aiutarci minimamente dal punto di vista economico”.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento