Pallamano

Albatro Siracusa abbatte il Fondi nel recupero della quinta giornata

minuto raccoglimento
26 nov 2015 - 18:51

SIRACUSA - Grande vittoria per l’Albatro Siracusa che abbatte il Fondi nel recupero della quinta giornata grazie ad una super prestazione.

Quasi sempre in vantaggio la formazione siracusana, che interpreta il match con spirito battagliero.

Ottimo inizio dell’Albatro che si porta subito sul 3-1. Al 12° il Fondi sorpassa i padroni di casa, ma nell’azione successiva gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Perlic. L’Albatro ne approfitta portandosi sull’8-6 dopo un quarto d’ora di gioco: altalena di emozioni che si prolunga per tutto il primo tempo, che termina 17-13. 

Avvio di ripresa fulminante dell’Albatro che realizza 4 reti consecutive: difesa e ripartenze sono le armi micidiali dei locali, che gestiscono comodamente un secondo tempo a senso unico. La gara, trascinata verso la fine senza ulteriori scossoni, si conclude 34-25 per i padroni di casa tra gli applausi dei 300 spettatori presenti al PalaLobello.

albatro fondi

Vittoria dedicata al giovane Stefano Pulvirenti, scomparso qualche giorno fa per le ferite riportate in un incidente stradale: la sua memoria è stata onorata con un minuto di raccoglimento prima della partita.

Albatro: Errante, Mincella, Corsico 2, Dell’Aquia, Ragusa, Brancaforte 2, Calvo M. 2, Dedovic 4, Calvo A. 6, Di Stefano 2, Molina 7, Vinci, Lo Bello, Polito 9. All. Vinci.
Fondi: Mastroscianni, Di Palma, Conte 4, Muffini 1, Di Cicco 1, Pestillo 7, Pinto1, Marcone 3, Pisani 1, Perlic 3, Zizzo 1, Lauretti 2. All. De Santis.
Arbitri: Simone e Montillo.
Note: Espulso Perlic.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA