Calcio a 5

Acireale: sconfitta “in casa” contro la Golden Eagles Partenope

palazzetto Regalbuto 11-10-14
11 ott 2014 - 22:57

REGALBUTO - Probabilmente l’indisponibilità del PalaVolcan avrà giocato il suo ruolo. Di certo giocare “in casa” senza il vantaggio del fattore campo, non è una situazione ideale. Lo sanno bene i ragazzi di mister Samperi che hanno affrontato, infatti, a Regalbuto, i napoletani della Golden Eagle Partenope.

Non sono mancati malumori e lamentele di tifosi e sostenitori circa l’indisponibilità del palazzetto acese, occupato da due settimane dal salone della sposa. Il vecchio detto “donne e calcio non vanno d’accordo” trova ancora un ironico riscontro nella realtà.

Buona la condizione dei ragazzi dell’Acireale che non si sono lasciati intimorire dalla necessità di dover giocare in campo neutro, forse incoraggiati anche dal ricordo della vittoria dello scorso anno contro la Brillante Roma sul neutro di Augusta, che è apparsa di buon auspicio.

È il campo, però, a decidere le sorti della partita e non bastano speranza e buoni auspici.

A Carmelo Musumeci – 6 gol per lui fino ad oggi – bastano appena 20 secondi dal fischio d’inizio per mettere la palla in rete e mandare in visibilio il pubblico. Acireale sembra voler dominare il match. Il pareggio però arriva in chiusura di primo tempo, al minuto 17,14, grazie alla rete del numero 13 avversario Nunzio Frosolone.

Al rientro dall’intervallo, i ragazzi di Samperi, sembrano ancora una volta imporre il proprio gioco e trovano al 5’ la rete del solito Musumeci, autore di una doppietta personale. Da qui in poi inizia un percorso in salita per i siciliani che si trovano a dover fare i conti con una Golden Eagle molto determinata. Arrivano, infatti, 4 gol in 5 minuti effettivi di gioco ai danni dell’Acireale, grazie, rispettivamente, alle reti di Madonna (minuto 7,30), Arillo (minuto 9,00) e Campano, anche lui autore di una doppietta (minuti 10,00 e 13,00). Inefficace, ai fini del risultato finale, la rete di Pagano al 16’ del secondo tempo.

Risultato finale: 3-5

Adesso si attende solo la trasferta di sabato prossimo contro i cosentini dell’Atletico Belvedere che vengono fuori da una striscia positiva di vittorie.

Tabellino

ACIREALE-GOLDEN EAGLE PARTENOPE 3-5 (1-1 p.t.)

ACIREALE: S.Tornatore, Campagna, M. Tornatore, Pizetta, Pagano, Castrogiovanni, Trovato, Pulvirenti, Messina, Musumeci, Panebianco, Lo Buglio. All. Samperi

GOLDEN EAGLE PARTENOPE: Simeone, De Crescenzo, Imparato, Di Iorio, Campano, Iazzetta, Arillo, Madonna, Frosolone, Marchesano, D’Aniello. All. Di Iorio

MARCATORI: 0’19’’ p.t. Musumeci (A), 17’14’’ Frosolone (P), 5’29’’ s.t. Musumeci (A), 7’30’’ Madonna (P), 9’ Arillo (P), 10’ e 13’ Campano (P), 16’ Pagano (A)

AMMONITI: De Crescenzo (P), Simeone (P), Castrogiovanni (A)

ARBITRI: Andrea Campi (Ciampino), Wladimir Dante (Ciampino) CRONO: Alessandro Merenda (Reggio Calabria)

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento