Calcio a 5

Acireale interrompe la striscia positiva di Salinis, delirio al PalaVolcan

Riscaldamento prepartita
Riscaldamento prepartita
25 ott 2014 - 18:25

ACIREALE - Oggi l’Acireale calcio a 5 doveva vedersela con la capolista imbattuta Salinis dell’ex Pineiro. 

I granata scendono in campo reduci dalla vittoria contro l’Atletico Belvedere galvanizzati dalla bolgia del PalaVolcan.

Salinis deve fare un passo indietro e lasciare il posto ad un Acireale brillante che gioca con pazienza e sa come far male all’avversario.

La prima rete la realizza il rosanero Nico Colangelo dopo appena 2 minuti di gioco.

Ma nessuna paura per i siciliani che in chiusura di primo tempo rimettono le cose a posto segnando le reti che valgono il 2-1 con Mario Tornatore i Ivan Castrogiovanni.

Il secondo tempo vede ancora Salinis passare in vantaggio al 3′ con la rete di Dario Sebastian Nardacchione, poi espulso al 16′.

La partita adesso si mantiene in equilibrio fino a quando, al minuto 15, Pulvirenti mette a segno il gol che vale il 3-2 per i siciliani.

Trascorrono appena 2 minuti e Castrogiovanni chiude la partita realizzando il gol che vale la sua doppietta personale nonché il punteggio di chiusura: Acireale 4 Salinis 2.

Buona la prova dei siciliani che, oggi, affrontavano un avversario di indubbio valore tecnico. Subisce una battuta d’arresto, invece, la striscia positiva di Salinis che oggi deve cedere al dominio del PalaVolcan.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento