Pallacanestro

A2 Gold, sconfitte per Barcellona e Trapani. Ride Agrigento

MONCADA_AGRIGENTO-TEZENIS_VERONA-34
30 mar 2015 - 10:17

AGRIGENTO – Ottima vittoria per la Moncada Energy Group Agrigento contro la lombarda Centrale Latte Brescia per 82 – 72. 

Al Pala Moncada la squadra di coach Ciani riesce nell’impresa di battere la seconda in classifica grazie ad una buona prestazione corale, che ha visto come protagonisti l’italiano Piazza (17) e gli americani Williams (16) e Dudzinski (16).

I ragazzi di Agrigento si attestano così a quota 24 punti agganciando il Ferentino al sesto posto in classifica. Proprio contro la squadra ciociara dovrà giocare nel prossimo turno la squadra di Ciani.

Brutta sconfitta invece per la Lighthouse Trapani Basket, che capitola contro la piemontese Biella, con il punteggio di 75 – 85.

Alla squadra di Lardo non è bastata l’ottima prestazione di Legione, autore di 22 punti, e di capitan Ferrero che dalla panchina riesce a mettere a segno 17 punti. Troppo forte Biella che si affida ancora una volta a Raymond, il quale riesce a collezionare anche un discreto 4 su 10 dai tre punti.

Nella prossima gara la squadra trapanese se la vedrà con il fanalino di coda Fileni, ed una vittoria sarebbe importantissima per mettere la parola fine al discorso salvezza.

Altra sconfitta da registrare anche per la Orange Moon Barcellona che, in una battaglia andata oltre i tempi regolamentari, vede il team messinese relegato al terzultimo posto con 16 punti.

La battaglia al Pala Alberti si conclude sul 110 – 115. Non sono bastate le splendide prestazioni di Garri, autore di 27 punti e con una media del 62% di tiri dal campo finiti dentro il canestro, e quella di Da Ros, anch’egli autore di 27 punti.

Il team di coach Perdichizzi dovrà ora lottare con le unghia e con i denti durante le ultime tre giornate di campionato, per mantenere la permanenza in A2 e il primo ostico avversario da affrontare sarà proprio Biella.

Cattura2

Cattura

Commenti

commenti

Giuseppe Correnti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento