Atletica

1200 M siepi: cadetti da brivido a Siracusa, una specialità siciliana

1200 Siepi ostacolo 76,2 cm: Pietro Collura, Simone Arena, Claudio D’Amico, Giuseppe Gerratana, Wilson Marquez, Salvatore Dell’Aquila
Pietro Collura, Simone Arena, Claudio D’Amico, Giuseppe Gerratana, Wilson Marquez, Salvatore Dell’Aquila
8 set 2015 - 17:23

SIRACUSA - 1200 m siepi da brivido a Siracusa, al Campo Scuola «Pippo Di Natale», nelle gare di contorno alla Finale Regionale di Prove Multiple Cadetti. Una nuova specialità, in vigore dal 2014, con altezza delle barriere a 76,2 cm e senza riviera, che si è rivelata terreno fertile di conquista da parte dei nostri cadetti. 

Il dominicano Wilson Marquez (SiracusAtletica), gioiello di Salvatore Dell’Aquila, è risalito per la seconda volta sul tetto d’Italia in questa stagione, anche se per un giorno, come vedremo più avanti, siglando 3’20”4, meglio del 3’21”06 di Luca Zanetti, a Rieti il 28 giugno. In una gara incandescente, a ruota i due catanesi Simone Arena e Claudio D’Amico dell’Atl. Virtus Acireale, pupilli di Pietro Collura e per la gioia del presidente Antonino Leotta, rispettivamente 3’21”4 e 3’23”2. Non c’è che dire, sulle dieci migliori performances di queste due ultime stagioni, ben cinque, la metà, appartengono a siciliani: la 2a è del gelese Samuele Licata (Atl. Young Runner Gela) 3’20”1 e poi 3a Marquez (e 8a con 3’21”6), 7a Arena, 9a D’Amico con i tempi già citati. 

L’altra splendida realtà come Samuele Licata, allenato da Massimo Bianca, che aveva stabilito la migliore prestazione italiana Cadetti con 3’20”1 a Mazzarino il 15 ottobre 2014, togliendola all’anconetano Simone Barontini – 3’20”71 ai Campionati italiani di Borgo Valsugana il 12 ottobre, il primo ad iscrivere il suo nome nell’Albo d’Oro dei 1200 m siepi a fine stagione 2014 – ha perduto il record, sceso a 3’17”62 ad opera dell’abruzzese Manuel Di Primio il 6 settembre a Reggio Emilia.

 Il tutto, a completare la magnificenza delle siepi siciliane, la presenza a Siracusa del modicano Giuseppe Gerratana, l’allievo di Salvo Pisana che esordirà con la maglia azzurra Assoluta la prossima domenica al Decanation di Parigi

I MIGLIORI CADETTI IN ITALIA SUI 1200 M SIEPI

Specialità in vigore dal 2014 – 76,2 cm (senza riviera)

3’17”62 (1) Manuel Di Primio 00 -Reggio Emilia, 06-09-15 MPI

3’20”1 (1) Samuele Licata 99 -Mazzarino Cl, 15-10-14 MPI 3’20”4 (1) Wilson Marquez DOM 00 -Siracusa, 05-09-15 3’20”71 (1) Simone Barontini 99 -Borgo Valsugana, 12-10-14 MPI 3’20”87 (2) Matteo Masolini 99 -Borgo Valsugana, 12-10-14 3’21”06 (1) Luca Zanetti 00 -Rieti, 28-06-15

3’21”4 (2) Simone Arena 00 -Siracusa, 05-09-15

3’21”6 (1) Marquez -Siracusa, 26-06-15

3’23”13 (1) Andrea Romani 99 -Ancona, 09-07-14 3’23”2 (3) Claudio D’Amico 01 -Siracusa, 05-09-15

(10)

3’23”46 (1) Antonio Catallo 99 -Bari, 13-09-14 3’23”48 (3) Di Primio -Borgo Valsugana, 12-10-14 3’23”55 (1) Marquez -Enna, 28-09-14 3’25”20 (4) Niccolò Ghinassi 99 -Borgo Valsugana, 12-10-14 3’25”67 (5) Catallo -Borgo Valsugana, 12-10-14

3’25”79 (2) Barontini -Ancona, 09-07-14 3’25”88 (1) Zanetti -Fidenza, 07-06-15

3’25”91 (6) Paolo Moccia 99 -Borgo Valsugana, 12-10-14 3’25”91 (2) Simone Adamoli 00 -Rieti, 28-06-15 3’26”33 (1) Di Primio -Aquila, 27-06-15

(20 performances, 13 performers)

 

Nella foto i siepisti con i loro tecnici: da sinistra, Pietro Collura, Simone Arena, Claudio D’Amico, Giuseppe Gerratana, Wilson Marquez, Salvatore Dell’Aquila.

Michelangelo Granata

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento