Evento

Al Vittorio Emanuele di Messina la “Settimana del cinema muto”

vittorio emanuele messina
16 nov 2015 - 18:45

MESSINA - È partita oggi, lunedì 16 novembre, e proseguirà sino a domenica 22, “La settimana del cinema muto“. Ad ospitare l’interessante iniziativa il Teatro Vittorio Emanuele di Messina.

Questa nuova edizione dell’evento rende omaggio ad Alfred Hitchcock e alle origini del cinema. L’iniziativa è stata inoltre realizzata grazie alla collaborazione tra il Gran Festival del Cinema Muto di Milano ed il maestro Giovanni Renzo.

Alessandro Calcagnile

Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile

Stasera e domani quindi, nella Sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emanuele, “Centovent’anni di Cinema“, collage di frame firmati dai Fratelli Lumière e da Georges Méliès, antichi spezzoni cinematografici proiettati in sala e accompagnati da Beppe Santamaria e dal suo pianoforte (oltre che da un pianoforte meccanico).

Il 18 ed il 19, ancora con accompagnamento al pianoforte (stavolta del duo Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile) invece sarà la volta di Alfred Hitchcock e del suo thriller muto “The Lodger”. “La settimana del cinema muto” proseguirà poi nei giorni 20, 21 e 22 novembre ancora con il grande autore di gialli, stavolta però andrà in scena “L’isola del peccato“. Lo spettacolo verrà proiettato con l’accompagnamento musicale dal vivo dell’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele

Valentina Idonea



© RIPRODUZIONE RISERVATA