Evento

Al MA torna Retro’it: domani il primo appuntamento

Retro'it
27 nov 2015 - 11:10

CATANIA - Musica che non passa mai di moda e in grado di far ballare diverse generazioni. Un sound alternativo a quello classico che si può ascoltare nelle serate da discoteca prese d’assalto dai giovani.

Tutto questo è il Retro’it, giunto alla sua undicesima stagione e che farà il suo esordio domani al MA (Musica Arte). Il progetto è di 5 dj: Roberto Samperi, Massimo Napoli, Giacomo Cottone, Dario Cinasky e Salvo Borrelli.

A spiegare meglio l’evento è Massimo Napoli: “Abbiamo cercato di creare una festa che dia la sensazione di trovarsi dentro a uno show televisivo. È un progetto vintage, ma non obsoleto, con l’obiettivo di divertirci insieme”. 

A fare da padroni saranno lo swing, la canzonetta italiana, il mambo, il samba, il funk e i brani degli anni ’90. 

Ad aprire la serata sarà il concerto dal vivo della Retro’it Orchestra, capeggiata da Alessandro “Pandi” Spagna dei Brigantini e dell’Orchestra Rumbaclave: “Questa è un’autentica novità, – continua Napoli – con rifacimenti di grandissimi brani italiani e riadattate per essere rese ancora più ballabili”. Il gruppo è formato da Alessandro “Pandero” Spagna, direttore, voce e percussioni; Teresa Raneri voce e percussioni, Mario Pappalardo, piano, Claudio Pirrone, basso e contrabbasso, Salvo Governo, batteria e percussioni, Elisha Louca Fina, chitarre e percussioni, Cristiano Giardini al sax e Pepito Spampinato alla tromba. 

L’inizio è previsto per le ore 22.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA